info@portoseguroeditore.it

Via da mia madre

Autore: Melanie Monique Echevarria

ISBN: 9788855464000
Copertina flessibile;
Pag. 239

15,11

Descrizione

Emma è una ragazza dolce, intelligente e sfortunata. Ancora bambina ha dovuto subire la violenta separazione dei genitori: è stata strappata al padre e al fratello, e sradicata dalla casa natale. Sua madre, Marie Claire, l’ha portata con sé: una donna anaffettiva ed egoista con la testa piena di una nostalgica passione per i cavalli e la morbosa figura di Dario, il suo nuovo, crudele, compagno. L’infanzia di Emma si consuma in una solitudine estrema e il passare degli anni non porta che magre consolazioni. Violenze e soprusi danno vita al suo carattere caparbio, selvaggio, infinitamente buono, nonostante tutto, sempre pronta a sperare. Un romanzo unico per una storia di audacia e forza d’animo, che sembra quella di tanti destini taciuti o dimenticati ai margini. 

Melanie Monique Echevarria nasce nell’ottobre del 1981. Cresciuta in Liguria e trasferitasi in Toscana, lavora fin da giovanissima, frequentando le scuole serali. Laureatasi in Scienze infermieristiche, è oggi un’infermiera strumentalista che non ha mai abbandonato la scrittura. Questo è il suo primo romanzo.  

10 recensioni per Via da mia madre

  1. Arcangelo Chiarolanza

    Romanzo di fantasia che, comunque, denota un aspetto autobiografico. Sorprendente per l’incalzare degli eventi, con geniali flashback, si presta alla lettura “tutta d’un fiato” !

  2. Elisa

    Libro bellissimo molto realistico.
    Scorrevolissimo piacevole e .non riesci a staccarti, una pagina tira l’altra.
    Super consigliato

  3. Patrizia Fineschi

    Un libro bellissimo una storia con risvolti drammatici che ti prende il Cuore una pagina tira l’altra da leggere tutto d’un fiato …. questa giovane autrice ha una scrittura molto fluida si legge molto bene.aspetto con ansia il seguito

  4. Elisa

    Capacità della scrittrice di coinvolgere in modo lineare ma allo stesso tempo avvolgente il lettore,in questa storia, che mi ha fatto piangere emozionare e sperare che Emma abbia realizzato i propri sogni. Aspetto il prossimo libro….

  5. Daniela

    Una storia che lascia senza fiato, una pagina tira l’altra ed il cuore batte forte per tutta la lettura, che è scorrevole e lineare e ti trasporta a tal punto che sembra di viverli in prima persona, quei momenti. A volte bisogna fermarsi un attimo per riprenderlo il fiato, perché è crudo, forte.
    Complimenti.

  6. Simona Gorelli

    Libro bellissimo.Appasionante ed emozionante. Ho dovuto leggerlo a piccoli pezzi,perché la storia è veramente triste,anche se da tanto dolore nasce la forza della protagonista per non mollare mai e per riuscire ad andare sempre avanti. Emma,grazie alla sua caparbietà e voglia di vivere trova sempre una soluzione per non soccombere. A me è piaciuto tanto,lo consiglio

  7. Valentina

    Un libro molto bello, ben scritto e scorrevole, che alterna in maniera sapiente i momenti di introspezione e di analisi della protagonista e degli altri personaggi, alla narrazione degli episodi e allo svolgimento della trama. Le vicende vissute dalla protagonista sono si drammatiche, ma l’autrice è in grado di creare un buon coinvolgimento con il lettore e una tale empatia nei confronti della protagonista che il libro si legge davvero tutto d’un fiato e devo dire che ci si dispiace quando finisce.
    Molto consigliato!

  8. Marina

    Avvincente, emozionante, vero. Il libro è ben scritto e ti lascia senza fiato ad ogni fine capitolo non riesci a smettere e vai al successivo….L’autrice ti porta nel passato di Emma e ti rende partecipe, si percepiscono i sentimenti, le angoscie, le paure della protagonista.
    Credo che in questo libro ci sia un Messaggio importante rivolto ai giovani cioè quello di trovare anche nelle cose peggiori il lato positivo perché in fondo la vita è una è bella e va vissuta a dispetto di una società odierna dove la perfezione, l’apparenza, le bugie, il bullismo, l’invidia sono la quotidianità. Emma con tutta la sua sofferenza si rimbocca le mani e va avanti perché nessuno può distruggere la dignità di una donna i suoi valori e i suoi obiettivi.
    Insegnamento che oggi trovo più che pertinente per i nostri giovani avere valori ed obiettivi da inseguire perché nella vita se ti impegni se fai sacrifici alla fine arrivi a raggiungere il tuo amato sogno!!!
    Nessuno può spegnere i vostri sogni….e allora lottate per realizzarli perché ognuno di noi è speciale ed ha un ruolo in questa vita!!!
    Lo consiglio a tutti. Buona lettura buona meditazione approfondimento….in attesa del sequel ☺️

  9. Paola

    È un libro da leggere tutto di un fiato…ti prende e ti trasporta là dentro le pagine ti ritrovi a vivere le stesse emozione della protagonista e ad tifare lottare per lei per il suo futuro ….invito tutti a leggerlo è un romanza di fantasia che abbraccia a suo modo le problematiche di una società moderna

  10. A. Piccione Torretta

    Bellissimo libro.
    Lettura apoassionante ed avvincente, nonostante la durezza della storia narrata.
    L’autrice grazie ad uno stile personale, spigliato e senza inutili fronzoli riesce a coinvolgere immediatamente il lettore nella narrazione, regalando emozioni e spunti di riflessione.
    Come si fa a non voler bene alla piccola Emma? Così vessata dalla vita, ma così determinata da trovare sempre una via di salvezza, grazie al suo carattere fieramente “resiliente”?
    Storia realistica che va a scavare dietro la “facciata” della “famiglia”, che spesso non è un nido sicuro per i bambini, ma un vero e proprio incubo, con conseguenze che si faranno sentire per tutta la vita.
    Grande capacità descrittiva dell’autrice, precisa, realistica e mai noiosa. Mi ha fatto rivivere uno spaccato della Liguria e del Piemonte anni 80/90, terre di bellezza e ospitalità quanto, talvolta, di chiusura e indifferenza.
    Spero di leggere presto il secondo capitolo della vita di Emma!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati