info@portoseguroeditore.it

Veleno. Uno strano caso per il Commissario Conte

Autore: Giorgio Castaldi

ISBN: 9788855464055 
Copertina flessibile;
Pag. 136

12,51

Descrizione

Un misterioso decesso sconvolge la tranquilla routine della Stazione Zoologica Anton Dohrn, impegnata in uno studio sulla Synanceia Verrucosa, il “Pesce Pietra”, considerato uno degli animali più velenosi al mondo. Il corpo senza vita della dottoressa Angela Petrellese viene rinvenuto nei laboratori della struttura: morte da avvelenamento, il verdetto della Scientifica. La triste vicenda coincide con la sparizione del figlio dell’Ammiraglio Thomson della NATO, assente da casa da quasi una settimana. A indagare sui fatti, apparentemente sconnessi, sarà il Conte, Commissario della zona Quartiere Porto, aiutato dal fido Esposito. I due saranno risucchiati da un groviglio di relazioni pericolose, piani criminali e cospirazioni diaboliche, sullo sfondo di una Napoli radiosa e tormentata. 

Giorgio Castaldi, nato a Firenze nel 1947, a undici anni si trasferisce con la famiglia a Napoli, dove si laurea in Biologia. I vent’anni di soggiorno partenopeo lo hanno segnato profondamente, tant’è che si definisce “sofferente di napolitudine cronica”. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Veleno. Uno strano caso per il Commissario Conte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Prodotti correlati