info@portoseguroeditore.it

Vascelli di carta

Autore: Mark Renzetti
ISBN: 9788855468510
Copertina flessibile
Pagine: 82

12,26

Descrizione

Tre sezioni, tre temi, tre raccolte poetiche racchiuse in un unicum sinfonico e deliziato. Cantico Materno, Pulcia ed Esilio sono gli evocativi titoli delle sezioni di testo, che si riconducono a pennellate biografiche dallo stile ermetico e dall’approccio esistenziale. Versi asciutti, eleganti e intensi, frutto di una successione di momenti, sensazioni e riflessioni che si susseguono nella memoria dell’autore. Numerose e struggenti sono le poesie che l’autore dedica alla madre Carmen, che esprimono quell’amore profondo che va oltre la morte e che continua a vivere dentro di lui.
Sono tanti e variegati i temi oggetto delle liriche: gli abbracci e le carezze rivivono insieme a inquietudini e disagi; viaggi e natura si alternano a spirito e sogno. Un linguaggio diretto e intimo con emozioni che arrivano nitide e chiare al lettore; poesie che inducono alla riflessione e che scaldano il cuore.  

Mark Renzetti è nato a Imperia il 31 luglio 1989 ed è cresciuto a Laigueglia. Ha studiato al liceo sociopsicopedagogico Amoretti e ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Firenze. Attualmente vive, studia e lavora a Roma nel settore logistico. Si è avvicinato alla scrittura e alla poesia fino a raggiungere una maggiore consapevolezza e padronanza stilistica ancora in evoluzione. 

1 recensione per Vascelli di carta

  1. Nataly Laganà

    In ognuna delle tre sezioni ho letto brani in sintonia con il mio sentire. L’autore lascia andare le sue emozioni come messaggi in bottiglia o “Vascelli di carta” tra le pagine e per il mondo, quando si dice Poesia,

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati