info@portoseguroeditore.it

Una vita dal manicomio

Autore: Andrea Montana

ISBN 9788855467308;
Copertina flessibile
Pag. 100

12,26

Descrizione

Vincenzo è un uomo semplice, un contadino nato alla fine dell’Ottocento, che ha vissuto uno dei periodi più crudeli della storia dell’umanità. Vincenzo è anche un marito e un padre: per la sua famiglia, però, è soprattutto un uomo violento, incapace di esternare il suo affetto e particolarmente incline a manifestare la sua rabbia e la sua ira. Anche per questo si trova ricoverato nell’ospedale psichiatrico della sua città; la sua non sarà una permanenza lunga, abbastanza però da farlo riflettere sulla sua vita e sul se stesso del passato. Si renderà così conto degli errori commessi, ma anche delle difficoltà che è stato costretto a vivere. Basterà per fargli finalmente guardare negli occhi le persone più importanti per lui e per dir loro «ti voglio bene»?  

Andrea Montana abita in provincia di Pisa ed è un impiegato appassionato di Storia. La sua famiglia è originaria di Pesaro, per questo ha iniziato a fare ricerche sull’ex manicomio San Benedetto, e da queste ha avuto origine il libro Una vita dal manicomio. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una vita dal manicomio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati