info@portoseguroeditore.it

Troppi segreti per cui morire

Autore: Gaetano Cuffari
ISBN:9791254922637
Pag. 380

18,05

Descrizione

Rodrigo Gardini, detto Rogo, è deejay e speaker a Radio Ghironda. Quando intervista per il suo programma Cose che la città Alena Blasi, giovane e agguerrita ragazza in cerca di giustizia per la morte del fratello, inizierà a percorrere sentieri ben più tortuosi che quelli musicali. L’omicidio di Edmondo Blasi, infatti, è stato “risolto” e archiviato, ma i punti oscuri restano tanti. In una Catania fredda e autunnale, Rogo e Alena iniziano la loro personale indagine per scoprire la verità sulla sua morte. Il suo omicidio spalanca le porte a un mondo sommerso e pericoloso, di traffici di droga e prostituzione. Emerge così il mondo della malavita catanese dell’inizio degli anni ’90 e i due investigatori improvvisati si dovranno avvalere dell’aiuto di personaggi dubbi ma in fondo leali per ottenere finalmente giustizia. Un romanzo ricco di colpi di scena, che terrà il lettore con il fiato sospeso fino alla fine. 

Gaetano Cuffari è nato a Catania nel 1976 e vive ad Alba (CN). Laureato in Scienze Socio-psico-pedagogiche, esordisce nel 2009 con la raccolta di poesie Versi IntroVersi (Nuova Copia Edizioni). Le sue liriche sono presenti in diverse raccolte e partecipano a diversi concorsi, fra cui Viaggi Di-Versi, indetto da Elio Pecora. Insieme a Gioia Lomasti pubblica la raccolta Artisticamente noi (Photocity Edizioni); nel 2015 pubblica una nuova raccolta di poesie, Verso Nadir (Photocity Edizioni) e nel 2019 la prima opera narrativa, la raccolta di racconti Tempo immaginario. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Troppi segreti per cui morire”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati