info@portoseguroeditore.it

Sulle tracce dell'oro

Autore: Carlo Basaglia
ISBN: 9791254920039
Copertina flessibile;
Pag. 346

17,01

Descrizione

È l’anno 1604. Un galeone salpa col suo carico di uomini, esperienze e soprattutto oro. Don Pedro tor-na in patria dopo aver costruito una piccola comunità. Contemporaneamente, dall’altra parte dell’oceano, un manipolo di pirati capitanati da John, una losca figura, prende il largo in cerca di tesori da saccheggiare. Il destino di questi uomini si intreccerà, e con loro le storie di altri personaggi: Margareth, una contadina vittima del suo passato, Paul un eretico costretto a vivere nascosto e uno sceriffo infinitamente avido di ricchezza e di potere. Tutto l’oro alla fine sparirà, e qualcuno si impossesserà del tesoro. Ma chi? Sulle tracce dell’oro è un racconto avvincente in cui i protagonisti si muovono in un miscuglio di intrighi, tradimenti e storie d’amore. Un romanzo da leggere per vivere un’avventura fuori dal tempo che ci fa riflettere sul senso e sul valore che ognuno di noi attribuisce alla vita.

Nato a Valparaiso (Cile) nel 1955 da genitori italiani, CARLO BASAGLIA vive in Italia da quando ha 4 mesi. Completati gli studi di ragioneria, ha lavorato per 43 anni come venditore di varie merceologie. In pensione da circa 3 anni, ha sviluppato parecchi hobby, tra cui la lettura, la vela, le camminate e il nuoto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sulle tracce dell’oro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati