info@portoseguroeditore.it

Sotto il segno del terrore

Autore: Agostino Rocco

Pagine: 396

Immagini a colore: pag. 375 e 232 268

Formato: 140×215

ISBN: 9791254928455

Copertina flessibile

18,05

Descrizione

Immaginate di poter accedere a documenti estremamente riservati, che svelano i misteri più scabrosi di uno stato, di una repubblica ai suoi albori. Le strade che si aprono possono essere di due tipi: consegnare tutto alle autorità competenti, oppure iniziare a leggerne il contenuto. Il protagonista di questa storia, davanti ai fogli riservati del Colonnello Minetti, non sembra tentennare tra le due alternative, ed ecco che si ritrova a condividere le informazioni sulle stragi che più hanno afflitto l’Italia della Prima repubblica: da Pier Paolo Pasolini ad Aldo Moro, dall’attentato al treno Italicus fino al segretissimo rapporto della morte di Enrico Mattei. Fascicolo dopo fascicolo, la voce narrante ricostruisce una storia del Bel Paese, per ridestare alla memoria sopita le verità sepolte sotto decenni di segreti e menzogne.

Agostino Rocco, Laureato a Napoli in Scienze Politiche, poi giornalista, ha lavorato per Rai Tg Molise, Il Mattino, Il Tempo, Il Messaggero. È autore di romanzi pubblicati da Porto Seguro editore, Gruppo Perrone Editore, Amazon SP e Segretissimo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sotto il segno del terrore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati