info@portoseguroeditore.it

Sorelle di sangue

Autore: Aldo Bianco

ISBN: 9788855465960 
Copertina flessibile;
Pag. 304

16,11

Descrizione

All’interno di un quartiere popolare di Bari, tra bottegai e gente comune, nel periodo compreso tra il secondo dopoguerra e i primi anni Settanta, si svolge la vicenda familiare dei Partipilo. Protagoniste degli eventi narrati sono le bellissime sorelle Carolina e Benedetta, dai caratteri completamente diversi: competitiva ed estremamente gelosa la prima, solitaria e devota la seconda. Vittime e complici delle dinamiche del loro complicato rapporto, scandito da gelosie e feroci tradimenti senza esclusione di colpi. Un complesso a orologeria che porterà una delle due sorelle a compiere atti di grave violenza su se stessa. Aldo Bianco, con ironia e saggezza, ci regala un romanzo con personaggi dai toni sanguigni e surreali al tempo stesso, per una storia che, nonostante tutto, lascia aperto uno spiraglio di speranza. 

Aldo Bianco, nato a Bari nel 1961, vive da trent’anni in Toscana, dove lavora come cuoco presso l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (Pisa), centro studi Buddismo Tibetano. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sorelle di sangue”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Prodotti correlati