info@portoseguroeditore.it

Rime sintomatiche

Autore: Vincenzo Valentino

Codice ISBN: 9791254927793

Numero pagine: 145

13,30

Descrizione

Sessantuno poesie che spaziano dalla convivenza con il virus, alla viabilità e alla vivibilità in città, all’indigenza della scuola pubblica, alle suggestioni dantesche, all’uso dei social, alla crisi ambientale; il tutto filtrato da uno sguardo penetrante, ironico e disincantato. Il risultato è una scrittura poetica estroversa, per nulla intimistica, ispirata ai più svariati campi informativi ed esperienziali, una sorta di tampone molecolare inserito nelle narici della società per conservarne odori e sapori e individuarne la presenza di virus verbali e idiosincrasie culturali. 

 

Vincenzo Valentino nasce nel 1962 a Casagiove (CE) e nel 1970 si trasferisce con i genitori a Roma, dove vive ancora oggi con moglie, prole e una gatta, lavorando come insegnante di lettere e di linguaggio audiovisivo. Studioso di cinema, ha scritto saggi di argomento cinematografico e recensioni filmiche per Cinema Nuovo, Film e Close Up. Esordisce come poeta e narratore nel 2009 con La Repubblica dei gatti, storia per ragazzi con testo a fronte italiano-tedesco (Kessel Verlag edizioni) e la sua pubblicazione più recente è il racconto Artemicia per Edizioni Espera, terzo libro dedicato agli amici felini. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rime sintomatiche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati