info@portoseguroeditore.it

Racconti Apocrifi

Autore: Paolo Motta
ISBN: 9791254921647

Copertina flessibile
pag. 162

13,41

Descrizione

Cos’è una religione? Cosa la distingue dalla fede? Cosa porta ancora oggi tante persone in tutto il mondo a credere che esista qualcosa di superiore? Sono questi i quesiti da cui parte la riflessione contenuta in Racconti apocrifi. La risposta che ipotizza l’autore è: alla base di molte grandi religioni ci sono delle esperienze personali talmente forti da poter essere percepite come proprie anche da chi non le ha vissute in maniera diretta. Da qui nasce quindi l’idea di dedicare questo libro ai fondatori di cinque religioni: Zarathustra (zoroastrismo), Buddha (buddismo), Gesù Cristo e gli apostoli (cristianesimo), Maometto (islam), Nanak Dev e i Sikh Guru (sikhismo). Il risultato è un libro dai tratti mitici che ripercorre le storie che hanno portato alla nascita di queste religioni e fa riflettere sulle motivazioni che spingono molti fedeli ad affidarsi a un credo.

PAOLO MOTTA è nato a Giussano il 14 agosto 1978, ma vive nella vicina Verano Brianza. Dopo aver studiato sceneggiatura cinematografica e fumettistica, ha scritto diversi racconti e sceneggiature legati al fantasy, all’horror, alla fantascienza e all’umorismo. Ha fondato la Cooperativa Autori Fantastici per cui ha curato le antologie FuturEvo vol. 1-2, Spettrale e Il bar ai confini del mondo. Questo è il suo primo libro che non appartiene alla narrativa di genere.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Racconti Apocrifi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati