info@portoseguroeditore.it

Poesie imperfette

Autore: Massimiliano Antonucci

ISBN: 9788856448374 
Copertina flessibile;
Pag. 100

12,26

Descrizione

“La suprema tensione artistica vuole andare oltre, al di là dell’alfabeto comune e di un appagamento sensoriale. Il lavoro sull’opera d’arte è lavoro di crescita di coscienza. Gli artisti che si accontentano, restano fermi alla Corte del proprio Ego”, sottolinea l’artista. “Con le sue improvvise intuizioni poetiche Massimiliano Antonucci, convinto che la poesia sia la pratica più potente di ogni altra, prende via via coscienza della propria esistenza e insieme coscienza del mondo reale, altra cosa fuori di sé”, dice di lui nella Premessa Ubaldo de Robertis. Una raccolta poetica che esplora l’autobiografico che risuona potente e ineluttabile, senza filtri, compromessi o ipocrisie.  

Massimiliano Antonucci è nato e cresciuto al Sud, trascorre a Roma gli anni universitari e si laurea in Giurisprudenza. A trent’anni scrive il suo primo verso. Gli incontri e le situazioni lo rendono quello che oggi è: uno scrittore di versi in fuga. Vive a Pisa. 

 

1 recensione per Poesie imperfette

  1. Dave

    Toccante. Profondo. Emozionante. Questo libro vi renderà finalmente imperfetti.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati