info@portoseguroeditore.it

Lei non sa che sonno ho io. Storie semiserie di un disturbo chiamato "sonnambulismo"

Autore: Alice Geri

ISBN 9788855469067
Copertina flessibile;
Pag. 196

15,11

Descrizione

Alice fin da piccola soffre di sonnambulismo, con il quale ha dovuto convivere in tutte le fasi della sua vita, ripercorse ironicamente in questo divertente libro. Dopo aver sfatato alcuni falsi miti riguardo ai sonnambuli, l’autrice ha raccolto alcuni degli episodi più surreali, divertenti, ma anche raccapriccianti, che ha dovuto affrontare. Un vero e proprio viaggio all’interno dei disturbi del sonno, tra allucinazioni, fughe nei corridoi di hotel e sms involontari. Seguono poi i primi tentativi di cura ‒ le sue “5 gocce di Chanel”, il neurologo, la psicologa, l’ipnotista e infine il suo ricovero‒ il rapporto con gli inquilini nella vita da fuori sede, la paura di non essere accettata dagli amici e dagli uomini “coraggiosi” incontrati lungo la via. Con la sua storia e con la sua sprezzante ironia, Alice ci trascina nel suo mondo, scardinando pregiudizi e modelli che da sempre ci fanno immaginare i sonnambuli come persone che vagano di notte con le braccia tese in avanti e gli occhi chiusi, per scoprire infine come possa diventare divertente anche l’incubo peggiore. 

Alice Geri (1987) è nata e cresciuta a Cecina (LI). Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione a Siena e un Master in Comunicazione pubblicitaria a Roma, ha lavorato come copywriter in un’agenzia fiorentina. Oggi vive a Casale Marittimo (PI) e lavora in un’azienda farmaceutica, dove si occupa di comunicazione. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lei non sa che sonno ho io. Storie semiserie di un disturbo chiamato “sonnambulismo””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati