info@portoseguroeditore.it

Le ombre di Periandro

Autore: Stefano Decima;

ISBN: 9791254924617;

Copertina flessibile;

Pag. 119

13,30

Descrizione

Periandro era considerato il secondo tiranno di Corinto ed è protagonista di una storia, diventata mito, che parla di manipolazione, inganno e incesto. Ha un rapporto sessuale con la madre, nel buio, del tutto ignaro del peccato che sta per compiere. Ma fuori dall’ombra, la luce gli mostra l’imbroglio al quale è stato piegato: la pazzia è la conseguenza inevitabile.
Ma perché Periandro? La madre decise di punirlo perché colpevole di qualcosa di inevitabile e spontaneo: lui evolveva, cresceva e si allontanava da lei ogni giorno di più. Imperdonabile, ma così naturale e così umano, da permettere a ognuno di noi di riscoprire, attraverso questa storia, il peso inesorabile dell’esistenza.
Questo è il punto di partenza di Stefano Decima, che attraverso liriche e canzoni, riattraversa i cardini malati del rapporto con sua madre, alla ricerca di una via di fuga e di quella luce in grado di scacciare ogni imbroglio. 

Stefano Decima è nato nel 1990 a Roma. Adora il cinema e la letteratura fin dall’adolescenza, e da qui parte il suo bisogno di scrivere. Si interessa di psicologia e astrofisica. Ha studiato elettronica e telecomunicazioni. Cresciuto in una famiglia di borgata, lavora da dodici anni in un bar. Ma il richiamo della scrittura si è fatto sempre più forte: ha iniziato a studiare sceneggiatura cinematografica. 

 

1 recensione per Le ombre di Periandro

  1. Irene

    Le ombre di Periandro è un libro di introspezione. Lo stile è deciso, a tratti duro ma si percepisce la sensibilità di uno scrittore che ha voglia di raccontare e raccontarsi. Alterna poesie e canzoni con pagine di vita quotidiana dove l’autore entra nel suo inconscio cercando di arrivare alla radice dei suoi pensieri. Consigliatissimo!!!!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati