info@portoseguroeditore.it

La strada di Stevanin

Autore: Raffaele Terzoni

ISBN: 9791254929582
Pag. 166
Copertina flessibile

14,25

Descrizione

Il mondo viene travolto da una serie di cataclismi, pestilenze e guerre nucleari che lo portano a quello che i superstiti chiamano il Collasso. L’Italia viene divisa in tre territori geografici e politici: la lega nord, il centrodestra e i sudisti americanizzati. Dopo l’apocalisse, Stevanin, un trentenne rimasto totalmente solo, si dirige verso lo stato pontificio dove ad attenderlo, per trovargli un posto di lavoro, c’è il suo potente zio: il cardinal Bellagio. Questo incontro farà sorgere nel giovane mille inquietudini, paure e l’imminenza dell’orrore. Cosa ha portato il mondo a collassare? E l’uomo sta cercando di evolversi verso nuove geometrie etiche oppure sta inconsapevolmente arretrando allo stato antropologico che ha consentito il grande collasso? Sarà proprio Stevanin, risvegliato nella sua coscienza critica dalle parole di una ragazza ribelle, a essere testimone del futuro dell’umanità.

RAFFAELE TERZONI è nato nel 1981 in Umbria. Dopo la laurea in Scienze Politiche a Perugia, si trasferisce a Firenze dove lavora per il Ministero della Cultura. È iscritto all’Ordine dei Giornalisti (elenco pubblicisti) dal 2016. La strada di Stevanin è la sua prima pubblicazione con Porto Seguro Editore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La strada di Stevanin”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati