info@portoseguroeditore.it

Il gioco dell’insolito

Autore: Daniele Baron

Copertina flessibile

ISBN 9791254926543

Pag. 201

15,20

Descrizione

Il gioco dell’insolito è una raccolta di otto racconti. Gli argomenti e le ambientazioni sono differenti, ma c’è un filo conduttore, rivelato già dal titolo, che li tiene insieme: in tutti accade qualcosa di insolito, nel senso di inatteso e non comune, che va a sconvolgere e cambiare in modo irreversibile la vita del o dei protagonisti.
L’insolito si presenta, racconto dopo racconto, in tutte le sue forme variegate e imprevedibili, spazia da situazioni surreali a fatti solo apparentemente insignificanti, ma che poi avranno conseguenze spropositate. Accanto a questa eterogeneità del modo di presentarsi dell’insolito si accompagnano quindi emozioni totalmente differenti. Il lettore sarà sballottato dall’inquietudine allo stupore, dall’ironia alla meraviglia.
Colpi di scena, suspense, eventi eccezionali e strani, al limite del verosimile anche se a volte possibili, sono quindi elementi essenziali di questo libro. 

 

Daniele Baron è nato a Pinerolo nel 1976 e vive a Villar Perosa. Laureato in Filosofia con una tesi su Jean-Paul Sartre, lavora come impiegato comunale. Oltre a numerosi articoli d’argomento filosofico e artistico sulla rivista on-line Filosofia e nuovi sentieri, che ha fondato e dirige, ha pubblicato due romanzi: Il Risveglio (Robin Edizioni, 2022) e Mise En Abyme (Il Seme Bianco, 2019), un’opera poetica sperimentale: Il Cantico di Hermes (Controluna, 2018) e tre racconti noir nella collana Tutto Sotto (Neos Edizioni, 2020-2022). 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il gioco dell’insolito”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati