info@portoseguroeditore.it

Il delitto del Cilento

Autore: Alfonso Festa
ISBN: 9791254925904 
Copertina flessibile
Pag. 204

15,20

Descrizione

Di Chiara non sappiamo molto, se non che è giovane, bella e qualcuno l’ha uccisa. È stata ritrovata esanime in una villetta di un noto villaggio turistico del Cilento. Sul suo corpo segni di una lotta feroce: è morta strangolata, un polso è rotto.  

I sospettati sono molti, le ricerche fitte, gli indizi portano freneticamente da una parte e subito dopo dall’altra, aggrovigliando le indagini in una confusa e torbida matassa di fili. Tutti parlano dell’omicidio, tutti pensano di saperne qualcosa, tutti hanno una propria opinione, tutti tranne il narratore. Un narratore che, attraverso occhi ancora immaturi, analizza con lucidità inquietante i terribili avvenimenti a cui ha assistito. Uno sguardo a tratti onnisciente, che sembra aver visto tutto da vie traverse. Una voce ingenua e sincera, che forse conosce la verità.  

 
Alfonso Festa, classe ’79, è originario di Avellino e vive a Roma. Si è formato come psicologo clinico e psicoterapeuta familiare per poi innamorarsi del mondo della consulenza aziendale e delle Risorse Umane. È alla sua prima esperienza con la narrativa, ha precedentemente pubblicato saggi su tematiche manageriali e partecipato alla stesura di manuali universitari.  

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il delitto del Cilento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati