info@portoseguroeditore.it

Il Danì fumava nazionali senza filtro

Autore: Steve Fortunato;

ISBN: 9788855468725
Copertina flessibile;
Pagine: 328

17,01

Descrizione

Daniele lo hanno sempre chiamato “il Danì”, sin dalla povera infanzia vissuta in un paese sulle colline piemontesi, dove il destino è uguale per tutti. Ultimo di sei figli, orfano di padre e con una madre che lo ignora, va incontro alla vita fiero, tenace, scanzonato. Ma non tutto va come spera. Nelly, la donna che incontra poco prima di partire per la naja, il servizio militare di leva, gli annuncia che aspetta un figlio da lui. La notizia della prossima paternità si scontra con i suoi sogni e le sue ambizioni e il Danì è costretto a fare i conti con la realtà. Le giornate del Danì si consumano lentamente tra il lavoro in fabbrica, quello in campagna e le frequenti liti con la moglie. Così passano gli anni… ma sarà la vita, ancora una volta, a decidere il suo destino e quello del figlio. In Il Danì fumava Nazionali senza filtro Steve Fortunato racconta la vita di un uomo attraverso i temi, purtroppo sempre attuali, della violenza familiare e della difficoltà relazionale tra genitori e figli.

STEVE FORTUNATO, piemontese d’origine e milanese d’adozione, è un imprenditore nel mondo del marketing e della comunicazione. Si definisce razionale e impulsivo, istintivo e sensibile. Nel suo romanzo d’esordio Nei miei panni Steve Fortunato ha affrontato la storia di un uomo che si trova a confrontarsi con la perdita delle cose più importanti: la salute, il lavoro, i sentimenti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Danì fumava nazionali senza filtro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati