info@portoseguroeditore.it

I racconti della civita - storie angolane

Autore: Vincenzo Amato
ISBN: 9791255920046
Copertina flessibile;
Pag. 356

17,96

Descrizione

Il popolano intellettuale autodidatta e la sua miracolosa genialità, il vicedirettore delle Poste e la sua compagnia di amici gaudenti, il ciabattino filosofo ossessionato dai cani, che lotta tutti i giorni coi problemi della vita, il muratore devoto a modo suo che organizza pellegrinaggi particolari e meravigliosi, i titolari dell’impresa funeraria e il loro rapporto confidenziale con la morte, il barbiere preso in giro da tutti che trova la sua rivalsa nell’ironia; sono questi e altri ancora i singolari protagonisti de I Racconti della Civita. Personaggi meravigliosi che attraversano l’esistenza in modo del tutto normale dal loro punto di vista ma che, in realtà, diventano attori di situazioni strane, sbalorditive e incredibili, recitando in modo del tutto naturale sulla scena della vita quotidiana. Merito di tutto questo, la terra della provincia abruzzese: un luogo concettuale prima ancora che fisico, capace di accentuare i caratteri, esaltare la creatività e predisporre all’istrionismo quelli che ci vivono.

VINCENZO AMATO è nato a Città Sant’Angelo, in Abruzzo, nel 1959. Vive a Sesto San Giovanni da oltre trent’anni. Ha fatto studi umanistici laureandosi in Lettere all’Università dell’Aquila nel 1989 ed è Cancelliere alla Corte d’Appello di Milano dal 1987. Con Porto Seguro nel 2020 ha già pubblicato L’ultimo sogno di Lucilla. Le illustrazioni all’interno sono di GRAZIANO GABRIELE.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I racconti della civita – storie angolane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati