info@portoseguroeditore.it

Fame d'amore

Autore: Francesco Capozza

ISBN: 9788855464109
Copertina flessibile;
Pag. 120

12,51

Descrizione

Da amante ferito, il poeta apre il suo cuore affidando ai versi sofferenze e pene d’amore: dai tormenti al desiderio, dall’onta del tradimento alla speranza stolida e caparbia di chi non si arrende mai. Pescando dagli amori vissuti, l’autore crea un reticolo di sensazioni ed emozioni condivise dai più, in cui trovano spazio le mille sfaccettature dell’amore: talvolta posato e stilnovista, altre sanguigno e appassionato, altre ancora gravato dall’ingombro egoistico di un sentimento che si fa eccentrico e opprimente. Rime baciate, ricche e imperfette, e versi sparsi che fanno bene al cuore. 

Francesco Capozza nasce a Taranto nel 1976, e ad oggi vive nell’aretino. Poeta da sempre, scrive in difesa di ideali e valori ormai estinti che rivivono nelle sue raccolte poetiche.  

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fame d’amore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Prodotti correlati