info@portoseguroeditore.it

Era una mattina come le altre

Autore: Michele Rampini

N.di pagine:346

ISBN: 9791254928134

Copertina Flessibile

17,10

Descrizione

Enrico Ardenzi è un avvocato di successo. Proprio quando la sua vita lavorativa e sentimentale sembra aver raggiunto un certo equilibrio, comincia ad essere tormentato da strani disturbi fisici e mentali. Nonostante l’aiuto della sua compagna, medico psichiatra, i sintomi diventano sempre più intensi ed Enrico non riesce più a comprendere la realtà che lo circonda, fino a essere vittima di uno sfortunato incidente stradale. Gli esami medici porteranno alla luce vecchie e profonde ferite, fisiche e soprattutto psicologiche, poi confermate dalla madre del protagonista.  

Questo episodio sarà solo l’inizio di un dramma che sconvolgerà la vita dell’avvocato fino al punto di costringerlo a lasciare il suo amato lavoro e trasferirsi all’Isola d’Elba con la sua compagna, alla disperata ricerca di una vecchia e ormai impossibile serenità e intima complicità di coppia. La sua vita è destinata a cambiare drasticamente.  

Un romanzo avvincente che ti terrà incollato alle pagine e alle vicende dei numerosi personaggi le cui storie si intrecciano a quella del protagonista fino all’epilogo sconvolgente. 

  

Michele Rampini è nato a Roma il 23/05/1949.Dopo gli studi universitari presso l’Università La Sapienza di Roma nella Facoltà di Scienze Politiche, si è trasferito all’Isola d’Elba dove ha svolto l’attività di Agente assicurativo e di Promotore Finanziario frequentando anche la Facoltà di Legge presso l’Università di Pisa. Nel 2022 ha pubblicato presso lo stesso Editore un Romanzo intitolato “Addio alla Morte”. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Era una mattina come le altre”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati