info@portoseguroeditore.it

E poi gli posero la corona in testa

Autore: Gianpaolo Fiore
ISBN: 9791254920800
Copertina flessibile

Pag. 107

13,21

Descrizione

Ricerca linguistica, ironia e un talento tutto da vendere, questi sono i segreti per creare un prosimetro dinamico, ritmato ed estremamente coinvolgente.
Poesie si intrecciano a filastrocche, pensieri, frammenti, sfociando in risultati dalla melodia ipnotica e consolatoria. Perché le tematiche trattate dall’autore sanno fare questo: commuovere e stuzzicare la parte migliore di noi stessi. Il destino del mondo e dell’umanità appare grigio e consunto, ma c’è ancora spazio per migliorarci e risollevarci.
Mentre il COVID-19 ha piegato tutti noi in una posizione di lockdown e irrigidimenti, Gianpaolo Fiore prendeva nota di pensieri e riflessioni, per permettere a quelle sensazioni di permanere nell’etere, e ricordare a tutti quello che abbiamo vissuto e quello che rischiamo ogni giorno. 

Gianpaolo Fiore è nato a Colleferro, vive a Montelanico ed è uno scrittore di poesie, citazioni, affermazioni e aforismi. Ha scritto quattro libri di poesie, tutti autoprodotti: Vita, questo eterno cammino (inserito nella Colllana dell’Associazione Artisti Lepini 2006, Documenti di Cultura Lepina 88); Le radici dell’immenso (inserito nella collana dell’Associazione Artisti Lepini 2009, Documenti di Cultura Lepina 113); La ricerca dell’essere (2014); Abbracciami (2018). Ha partecipato a diversi concorsi letterari, ottenendo buoni risultati e riconoscimenti, oltre ad aver partecipato a rassegne poetiche (sia in italiano che in dialetto) sia nel suo paese che in quelli limitrofi. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “E poi gli posero la corona in testa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati