info@portoseguroeditore.it

D'acanto d'ailanto d'agapanto

Autore: Pietro Vertamy

ISBN 9788855469289 
Copertina flessibile;
Pag. 80

12,26

Descrizione

D’acanto d’ailanto d’agapanto è una raccolta di poesie diverse. Parole che disegnano il tracciato di una vita; un io poetico che si riveste di vissuto: prima elegante come il ricciolo della foglia d’acanto, poi robusto come la corteccia d’ailanto, infine fragile come il fiore d’agapanto.  Con questi versi l’autore si racconta bambino, adolescente, adulto e proietta la sua ombra sull’ignoto futuro. Senza pretese, mai scontato, sempre altisonante. Le sue poesie sono fatte di termini contrari, versi soli e direzioni opposte.  

Pietro Vertamy è nato a Cuneo nel 1979. Fotografo ed editor professionista, ha lavorato con molte riviste e diretto un’agenzia internazionale di reportage d’autore a Roma. Ha fondato il collettivo Around The Walk – Laboratorio errante di indagine visuale ed è unico abitante di un borgo delle Alpi Marittime. Insegna e scrive da sempre poesie, questa è la sua prima pubblicazione con Porto Seguro Editore.  

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “D’acanto d’ailanto d’agapanto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati