info@portoseguroeditore.it

Brutus

Autore: Luca Testa

Isbn: 9791254922811
Copertina flessibile

Pag. 328

17,10

Descrizione

La narrazione in prima persona prende vita da una spinta intima irrefrenabile del protagonista: sente il bisogno di partire per andare a parlare col padre. Gran parte del testo si snoda seguendo le vicissitudini interiori di questo viaggio. I pensieri reconditi, i luoghi incantati sul mare dove lo scrittore si reca, i ricordi e la vita vissuta fanno si che il personaggio emerga in tutta la sua complessità, contraddizione ed emotività. Al suo ritorno a casa, in piena pandemia, lo scrittore inizia un altro viaggio, questa volta interiore, che farà riflettere il lettore sulla deriva e soprattutto la direzione del mondo che stiamo vivendo. Il vero viaggio lo compirà però il lettore, che alla fine del libro, avrà tutti gli spunti per esplorare, oltre ai magnifici luoghi del Ponente ligure, il proprio io e l’universo politico-morale che lo circonda.

 

Luca Testa nasce Busto Arsizio nel 1971 e attualmente abita nel onente ligure. Laureato in filosofia morale presso l’università statale di Milano, si è occupato in particolare di Hegel, di Marcuse e dei francofortesi, di Nietzsche e di Heidegger. Tuttavia non ha mai trascurato la passione primigenia per la scrittura e la poesia. All’inizio degli anni duemila pubblica il libro autobiografico Diario di trasbordo di un alcolista in astinenza e Il Monologo de’ Pazzi, una sorta di commedia storica. Imprenditore da oltre vent’anni, prima in ambito Fair trade e poi nel settore biologico, da un decennio dirige due supermercati Naturasì. Ha inoltre affiancato per più edizioni i lavori del Festival Letterario di Finale Ligure. Attualmente partecipa per la seconda volta al corso di scrittura creativa condotto da Bruna Miorelli. È alla sua prima pubblicazione con la Porto Seguro Editore

2 recensioni per Brutus

  1. Francesca

    Un libro che mi è rimasto dentro.
    Narrazione da romanzo, poesia, emozioni e considerazioni che arrivano nel profondo avvolgendo il lettore e accompagnandolo per mano dentronse stesso , facendolo realmente riflettere sia sulla propria vita che sul suo modo di vedere di realtà che lo circonda.
    Bellissimo.
    Unica nota negatica è la difficoltà di reperirlo.

  2. Francesca

    Chiedo scusa per gli errori nella digitazione

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie

Prodotti correlati