info@portoseguroeditore.it

All'ombra del cappello

Autore: Fabrizio Partis;

ISBN: 9788855469746;
Copertina flessibile;
Pag. 80.

12,26

Descrizione

All’ombra del cappello è una breve raccolta di poesie che cuce, con le giuste parole, i lembi di momenti essenziali e sentimenti profondi che toccano i temi più disparati. Dall’amore per Minù, su cui viene riversato quel tipo di affetto che si sa provare solo in tenera età, alla violenza subita da Annabella, che le ha tuttavia regalato la possibilità di conoscere la gioia profonda di essere madre. Passando dall’incontro casuale, sottile e intimo con un uomo al bar, avvolto dal mistero della solitudine, fino alle sorprendenti odi di cose, forse semplici, forse comuni, ma viste da un punto di vista nuovo e inaspettato.
Fabrizio Partis, con le sue parole in versi, regala ai lettori la possibilità di entrare in contatto con sentimenti profondi in cui potersi riconoscere, quasi proprio come se si guardasse la propria ombra. 

Fabrizio Partis nasce a Roma nel 1975, vive un’infanzia serena e si diploma all’ITIS Enrico Fermi come perito informatico. Nella sua vita svolge molti lavori lontani dagli studi conseguiti. Inizia a scrivere a tredici anni il suo primo racconto e dopo averlo terminato smette di scrivere per poi ricominciare da adulto. Nel 2022 pubblica All’ombra del cappello, edito Porto Seguro Editore. 

2 recensioni per All’ombra del cappello

  1. Mauro anam

    Poesia vera, autentica come il suo autore. Erano tanti anni troppi, che mancava un poeta di questa caratura. Buk, toma, e tutti gli altri, spostatevi, non sapete giocare con le parole come sa fare fabrizio partis. Ora la poesia è di nuovo viva. Viva.

  2. Marzia

    Bellissima raccolta di poesie.. Non sono le solite poesie d’amore.
    La mia preferita è Annabella, una poesia forte, ti fa passare da uno stato d’animo all’altro…
    Bellissima Minù… L’immaginazione… Da leggere!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Prodotti correlati