fbpx
In offerta!

Quella calda notte di luglio

12,50

Autore: Ottorino Gurgo

ISBN: 9788855465502
Copertina flessibile;
Pag. 184

COD: 9788855465502 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

25 luglio 1943. Crolla il regime fascista italiano. Per quasi ottant’anni la disfatta di Mussolini ci è stata raccontata come effetto di una congiura.
Con una sensazionale e inedita inchiesta giornalistica, Ottorino Gurgo fa luce sui fatti realmente accaduti in quella fatidica notte, che segnò il corso della storia.
Quella calda notte di luglio dà la parola ai tre personaggi chiave – Benito Mussolini, Dino Grandi e Vittorio Emanuele III – cercando di chiarire, attraverso la loro ricostruzione degli eventi di quei giorni, le ansie, le incertezze, i dubbi e le motivazioni che ne ispirarono i comportamenti.  

Ottorino Gurgo è nato a Napoli e vive a Roma. Giornalista parlamentare, è stato per dieci anni notista politico de Il Giornale, al fianco di Indro Montanelli e nella redazione romana de Il Mattino, direttore del Roma di Napoli, commentatore politico del Giornale radio, editorialista de Il Giorno e de L’Informazione, editorialista di politica interna per i quotidiani dell’Agenzia AGA. Attualmente collabora, sempre come editorialista, con il quotidiano Roma di Napoli ed è autore di numerosi saggi, ha conseguito numerosi premi letterari nazionali e internazionali.  

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quella calda notte di luglio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *