fbpx
In offerta!

Quasi troppi

15,50

Autore: Roberto Giorni

ISBN: 9788855465175

Copertina flessibile

Pp. 337

COD: 9788855465175 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Giancarlo è un uomo fortemente combattuto tra la rigida morale in cui è cresciuto e le inaspettate occasioni che la vita gli offre per scoprire se stesso e i lati più nascosti dei suoi desideri. La sua esistenza appare continuamente schiacciata dalle ingombranti figure dei genitori: la madre, donna molto tenace e futuro Ministro della Pubblica Istruzione, e il padre, uomo di fiducia di un arcivescovo e suo autista personale. Quello che compie il protagonista è un viaggio iniziatico che parte dalla matericità del corpo, dalle sue più primordiali esigenze, per raggiungere una consapevole maturità di uomo. Scopre così nuove possibilità, sensazioni mai provate e vive mille vite in una. Quasi troppe. Ma ciascuna necessaria alla sua completa realizzazione. Quasi troppi è un romanzo dal taglio moderno e dall’intento avanguardistico, che esplora la vita di un uomo attraverso la rete fitta, intrecciata, a tratti impossibile, dei suoi pensieri.  

Roberto Giorni è nato a Città di Castello (Perugia) nel 1971. Inizia a scrivere nel 2002 soggetti e sceneggiature per brevi film e lungometraggi. Nel 2018 è autore dello script e recita una parte nel cortometraggio Vicini… lontani, nel 2019 nella commedia teatrale in due atti Meglio tardi… anzi mai e nel 2020 nel medio metraggio Reflections, con la regia di Franco Ceredi. Quasi troppi è il suo primo romanzo. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quasi troppi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *