In offerta!

L’uomo sbagliato. Un giallo à la coque

17,90 15,50

Autore: Lorenzo Negri

ISBN: 9788832021714
Copertina flessibile
Pag. 464

Categorie: , , ISBN: 9788832021714

Descrizione

Nell’uovo à la coque il tuorlo deve rimanere molto soffice, tenero, quasi liquido in modo da poter colare una volta fuori dall’albume rassodato.
Così è anche per questo romanzo che, pur presentando tutti gli elementi tipici di un giallo, mantiene al suo centro il cuore tenero del protagonista, un uomo “sbagliato dalla testa ai piedi”: il maestro milanese Marco Bacci. Dopo un passato da giovane e sconquassato militante estremista, adesso è in lotta con se stesso per mettere ordine nella sua vita, viene travolto suo malgrado da una losca quanto paradossale vicenda, innescata dalla misteriosa morte del marito della collega (nonché amante), la fascinosa Amaranta Blanquez.
Intorno a lui una rete stravagante di vecchie e rodate amicizie si attiva, compatta e solidale, a sostegno di quell’uomo che pagina dopo pagina si svelerà in tutta la sua caotica autenticità, guidato nelle sue scelte da una bussola interiore molto meno difettosa di quanto lui stesso sia portato a credere.

 

Lorenzo Negri nasce a Milano nel 1953. Alle superiori prende parte alla contestazione studentesca e si impegna per la difesa dei diritti degli ultimi. Dopo un accidentato percorso di studi, diventa maestro e fa dell’insegnamento il perno della sua vita. Dal 1999 vive in Toscana con la moglie e un numero variabile di quadrupedi. Nel 2013 pubblica “Il rinoceronte e la ballerina – gennaio 77”- Pendragon.

Acquistando questo romanzo contribuisci a sostenere le iniziative de Il Nodo Onlus cui saranno interamente devoluti i diritti d’autore. Il Nodo, attivo in Cambogia, ha sotto la sua protezione oltre 2000 bambini e ragazzi che, grazie al suo sostegno, bevono acqua pulita, studiano e imparano un mestiere.   

www.ilnodoonlus.org

Informazioni aggiuntive

Peso 577 g
Dimensioni 21.5 × 14 × 2.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’uomo sbagliato. Un giallo à la coque”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *