In offerta!

L’anomalia dell’acqua

15,90 13,50

Autore: Francesca Maestrelli

ISBN: 9788855462860
Copertina flessibile;
Pag. 238

COD: 9788855462860 Categorie: , Tag:

Descrizione

Freya Kristansen è una giovane biochimica norvegese che lavora all’università di Parigi, nonché esperta di scrittura runica. Viene segretamente chiamata a collaborare a un esperimento dal professore di biochimica Raphael Renaud, durante il quale scoprono una nuova proprietà dell’acqua, che potrebbe rivelarsi utile per la cura di alcune patologie. Ma qualcuno vuole screditarlo, facendolo passare per un millantatore, e fa ritrovare nel suo studio degli oggetti esoterici, tra cui un testo scritto con caratteri incomprensibili.  
Freya, aiutata da Renaud e da un eccentrico professore di filologia germanica, si troverà ben presto intrappolata in una fitta tela di complotti che arriverà persino a toccare note dolenti del suo passato. Il romanzo trascina con forza il lettore all’interno di un mistero sempre più impenetrabile, che unisce con intelligenza e sensibilità un realistico caso di scienza e corruzione con le leggende e il misticismo degli antichi nordici.   

Francesca Maestrelli è nata a Prato il 27 febbraio 1968. È laureata in Lingue e letterature straniere moderne all’Università di Firenze. Nel 2000 pubblica un racconto di fantascienza nella raccolta di racconti brevi Fantamaschera edito dalla Società Editrice Spettacolo.  Dal 2015 è membro della Casa del Cinema a Prato, per la quale organizza rassegne di film e documentari, interviste a registi e scrittori, e presentazioni di libri. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’anomalia dell’acqua”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *