In offerta!

La stanza n.27

14,90 12,50

Autore: Gianluca Giordano

ISBN: 978-88-32021-39-4
Copertina flessibile
Pag. 191

Categorie: , ISBN: 978-88-32021-39-4

Descrizione

Diciassette anni.
L’età che passa in mezzo a quella lunga ferita che è la giovinezza.
Ventisette.
Il numero di una stanza familiare e misteriosa al tempo stesso.

Giulia, la protagonista, è giovane, bella e tormentata come solo nell’adolescenza si può essere. Una famiglia comune, gli amici del liceo e la passione per la musica coltivata nelle aule del Conservatorio non le bastano. Non le basterebbe il mondo intero. Le sue lacrime e i suoi sorrisi esplodono nel fango di relazioni ambigue, ricordi crudeli, feroci gelosie, desideri e parole sussurrate nelle orecchie sbagliate.
Poi succede qualcosa.
Qualcosa di definitivo e inevitabile, forse.
Il mondo si capovolge, la vita diventa leggera e pesante, sfolgorante e inacettabile. Come la verità.
In una Firenze anni ottanta malinconica e sfuggente come lo sguardo di Giulia, il vicequestore Di Girolamo dovrà precipitare fino a sfiorare il fondo per svelare il mistero della stanza n. 27.

 

Gianluca Giordano, classe 1975, è un ristoratore fiorentino da sempre. Oltre agli studi classici, frequenta come pianista il Conservatorio Luigi Cherubinio di Firenze fino al 1995, per poi iscriversi alla facoltà di Psicologia. L’inclinazione per la scrittura arriva in età matura.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21.5 × 14 × 1.6 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La stanza n.27”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *