In offerta!

La politica estera del regime fascista dal 1930 al 1940

19,90 17,50

Autore: Mario Ragionieri

ISBN: 9788832021691
Copertina flessibile
Pag. 972

Categorie: , ISBN: 9788832021691

Descrizione

La politica estera italiana fra le due guerre (in particolare il decennio che precedette l’intervento nella seconda guerra mondiale) è uno dei nodi più stimolanti e al tempo stesso più dolorosi nella storia del nostro Novecento. In realtà, la politica estera mussoliniana è estremamente complessa, e questa bella sintesi di Mario Ragionieri, ricca più di fatti che di teorie, più di documenti che di speculazioni ideologiche, ne costituisce una conferma.

 

Mario Ragionieri nasce a Empoli il 24 aprile 1953, dove ancora vive. Da sempre appassionato di Storia, ha frequentato Scienze politiche all’Università di Firenze e ha lavorato per anni come responsabile presso una nota azienda, senza mai dimenticare di coltivare questo suo interesse.
Tiene lezioni di approfondimento sul periodo napoleonico e sul periodo dal 1914 al 1946. Ha scritto oltre 30 libri, sia romanzi che saggi storici, alcuni dei quali pubblicati con Porto Seguro Editore.

Informazioni aggiuntive

Peso 1189 g
Dimensioni 21.5 × 14 × 5.2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La politica estera del regime fascista dal 1930 al 1940”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *