In offerta!

La Firenze male

10,00 8,50

Autore: Giulia Carnesechi

ISBN: 978-88-98930-63-0
Copertina flessibile
Pag. 190

Categoria: Tag: ISBN: 978-88-98930-63-0

Descrizione

“Un uomo ricco è solamente un poveruomo con tanti soldi.”
(A. Onassis)

Nel traffico convulso in cui si dibattono figure giovanili mai connesse fino in fondo al mondo reale, brillano le bellissime sorelle Bandinelli, sprezzanti e cinicamente feroci persino l’una con l’altra; Alex, il capetto della compagnia, viziato e forte della sua arrogante “ricchezza”; infine Lucio, un ragazzo semplice che si scaraventa in un ambiente che teme e desidera senza pudore. E i sentimenti? Bruciano sotto la cenere.
Tutti i personaggi, delineati con spigolosa ironia, hanno le cose più belle ma non sembrano avere la vita. Per questo si scambiano colpi violentissimi semplicemente allo scopo di primeggiare.
Per questo sono disposti persino a uccidere.
“La Firenze male” è un romanzo veloce come un battito di ciglia, dove umanità e squallore si confondono: basta ottenere un bacio un più da scordare il più presto possibile.
Un racconto che si muove sotto traccia e che obliquamente ti guarda negli occhi.
Perché quei ragazzi in fondo siete voi.
Anzi, quei ragazzi, forse… siamo tutti noi.

 

Giulia Carnesechi è nata nel 1988. Si è laureata in Lettere moderne. Vive e lavora a Firenze.
Lorenzo De Santis è nato nel 1980 a Firenze, città dove vive e nella quale si è laureato in Giurisprudenza. Lavora come procuratore sportivo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Firenze male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *