In offerta!

Festa grande alla Dahra

16,90 14,50

Autore: Andrea Amedeo Sammartano

ISBN: 9788855462808
Copertina flessibile;
Pag. 208

COD: 9788855462808 Categoria: Tag:

Descrizione

Fra le strade della Dahra, a Tripoli, si aggira Amedeo, un ragazzino italiano spettatore degli abusi che il suo popolo d’origine ha perpetrato ai danni della popolazione locale durante la colonizzazione fascista. Il suo sentimento è di intima e pura appartenenza a quella terra che l’ha visto nascere e che lui percepisce intimamente come la sua patria. Nonostante intorno a lui ci sia un ambiente familiare, pieno di personaggi rassicuranti, sente che non è abbastanza: la spinta a integrarsi con i locali si affianca ai legami con gli italiani del Circolo che frequenta. È così che conosce Nuri e Leila, che lo introducono in un universo affascinante, di consapevolezza sociale e politica: finalmente si sente parte della terra che abita e per la quale desidera un futuro di libertà.
Festa grande alla Dahra è il racconto degli anni precedenti a quel rivoluzionario 1° settembre 1969 in Libia, narrati dal punto di vista di un ragazzo che vive gli anni fondamentali della sua formazione: un romanzo per riconsiderare il concetto di appartenenza e la parte meno conosciuta della Storia. 

Andrea Amedeo Sammartano è nato a Tripoli (Libia) nel 1950; oggi vive in provincia di Arezzo. Festa grande alla Dahra, che esce per Porto Seguro in una nuova edizione, era già stato pubblicato nel 2012 quando, a seguito dell’interesse delle Università di Stony Brook e Hofra di New York, erano usciti sulla rivista Forum Italicum un saggio e una recensione. 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Festa grande alla Dahra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *