fbpx
In offerta!

Anche il conte deve morire

15,50

Autore: Fausto Filidei

ISBN: 9788855464826
Copertina flessibile
Pag. 317

COD: 9788855464826 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Alla fine del XIII secolo, dopo la sconfitta della Meloria, Pisa attraversa anni difficili. Le lotte interne fra fazioni e la necessità di difendersi dalle città vicine producono incertezza politica e disagio sociale. Il Capitano del Popolo di Pisa, conte Ugolino della Gherardesca deve affrontare complicate trattative di pace con la Repubblica di Genova che trattiene prigionieri diecimila cittadini pisani. Quando il Conte riceve pressioni per accelerare la loro liberazione, non avendo intenzione d’intervenire, prende tempo. Ma pochi giorni dopo, trova inchiodata al portone del suo palazzo, una terribile minaccia: Tremi, pati e male mori! Alcune misteriose morti avvenute in città scandalizzano il popolo. Sarà Messer Gallo dell’Agnello, detto Galletto, ricco ed eccentrico messere, a investigare sui fatti, grazie all’aiuto di un amico speziale e ai consigli della bella e perspicace Aline, che gli è serva e amante. Un romanzo che, con un tono a tratti scanzonato, ci fa conoscere quei personaggi meno noti alla Storia. 

 Fausto Filidei è nato a Calcinaia (Pisa) nel 1951. Il suo lavoro di manager l’ha portato spesso in giro per l’Italia e in tutta la Toscana, di cui conosce ogni borgo, la storia, e le specialità culinarie. Da questi interessi sono scaturite le due precedenti pubblicazioni: L’Arno – ricordi e sapori a spizzichi e bocconi (Sarnus 2017) e La via Francigena in Toscana- luoghi, storia e sapori (Sarnus 2020). 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Anche il conte deve morire”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *