fbpx
In offerta!

1968. La rivoluzione delle ragazze

10,50

Autore: Gianluigi Chiaserotti

ISBN: 9788855465298
Copertina flessibile;
Pag. 100

COD: 9788855465298 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Nel 1968 la vita di due ragazze è destinata a subire una profonda rivoluzione. Carlotta e Letizia, amiche da sempre, si ritrovano ogni anno a Riccione per le vacanze estive. Decidono di fare loro uno dei vizi più controversi del tempo: trasformano il fumo in una vera e propria arte.
1968 La rivoluzione delle ragazze è un racconto breve che parla di amicizia, amore ed emancipazione femminile. La scrittura incisiva, che profuma di tempi passati, ci trasporta in un’epoca familiare e lontana. Attraverso il lessico ricercato e la purezza di due giovani donne, è possibile assaporare l’amaro di una sigaretta e del nostro primo amore. 

Gianluigi Chiaserotti (Roma 1960), laureato in Giurisprudenza con una tesi in Storia del Diritto Italiano, è un consulente legale e notarile. È anche uno storiografo e ha pubblicato e tenuto conversazioni di suoi studi e ricerche intorno a personaggi ed epoche storiche.
Ha pubblicato con Porto Seguro Editore “Il Predestinato” nel 2020. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “1968. La rivoluzione delle ragazze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *