info@portoseguroeditore.it

porto png

Una tranquilla giornata al marinero

Autore: Francesco Magisano

ISBN: 9788855466653
Copertina flessibile;
Pag. 124

11,50

Descrizione

Perché la ‘ndrangheta, considerata una volta la dependance della mafia siciliana e una rozza compagnia di pastori aspromontani, è riuscita a diventare in pochi decenni un’impenetrabile potenza mondiale della criminalità organizzata?
Quanta parte ha avuto e ha, in questa escalation, la cultura sociale di una bellissima regione come la Calabria? Si può raccontare la ‘ndrangheta come un esercito straniero che usurpa un territorio e un popolo, minandone la cultura innocente? O invece essa è diventata così forte anche perché trovò e trova alimento in un tessuto sociale non del tutto innocente?
Nel luglio 1974 il bel Domenico, bagnino del Marinero, un mattino all’alba mentre prepara ombrelloni e sdraio per i bagnanti di fronte allo splendido mar Ionio in Calabria, troverà una misteriosa valigetta nera e avrà modo di vivere in prima persona le conseguenze di questa organizzazione criminale, tema portante di Una tranquilla giornata al Marinero.     

Francesco Magisano è consulente finanziario, attivista sociale e culturale. Ha avuto un ruolo determinante per la nascita del più bello e più grande centro di cultura buddista d’Europa, a Corsico (MI). Poeta apprezzato e premiato in diversi contest letterari. Una tranquilla giornata al Marinero è il suo primo romanzo. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una tranquilla giornata al marinero”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Prodotti correlati